info@suningsrl.com
+39 0331.1839350

Accesso incentivi

Accesso diretto

  • Impianti fotovoltaici di potenza fino a 50 kW realizzati su edifici con moduli installati in sostituzione di coperture su sui è operata la completa rimozione dell’eternit o dell’amianto;
  • impianti fotovoltaici di potenza non superiore ai 12 kW, inclusi gli impianti realizzati a seguito di rifacimento, nonché i potenziamenti che comportano un incremento della potenza dell’impianto non superiore ai 12 kW;
  • impianti fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative (BIPV) fino al raggiungimento di un costo indicativo cumulato degli incentivi di 50 ML euro;
  • impianti fotovoltaici a concentrazione (CPV) fino al raggiungimento di un costo indicativo cumulato degli incentivi di 50 ML euro;
  • impianti fotovoltaici realizzati da Amministrazioni Pubbliche mediante svolgimento di procedure di pubblica evidenza, fino al raggiungimento di un costo indicativo cumulato degli incentivi di 50 ML euro;
  • impianti fotovoltaici di potenza superiore a 12 kW e non superiore a 20 kW, inclusi gli impianti realizzati a seguito di rifacimento, nonché i potenziamenti che comportano un incremento della potenza dell’impianto superiore a 12 kW e non superiore a 20 kW, che richiedono una tariffa ridotta del 20% rispetto a quella spettante ai pari impianti iscritti al Registro.

Accesso tramite registro

Tutti gli impianti che non ricadono tra le categorie degli impianti in “accesso diretto”, possono accedere agli incentivi previa iscrizione in posizione utile in appositi “registri informatici”, tenuti dal GSE, ciascuno dei quali caratterizzato da un proprio limite di costo, individuato dal Decreto:

Secondo registro: 120 milioni di euro.

Dal terzo fino al raggiungimento dei 6,7 miliardi annui: 80 milioni di euro.

Apertura “primo registro” dal 20 agosto 2012 al 18 settembre 2012.  

Per i registri successivi, i bandi sono pubblicati dal GSE ogni sei mesi a partire dalla data di chiusura del Primo Registro (18 settembre 2012) e prevedono la presentazione delle domande di iscrizione entro i successivi 60 giorni.

Per i registri successivi, i bandi sono pubblicati dal GSE ogni sei mesi a partire dalla data di chiusura del Primo Registro (18 settembre 2012) e prevedono la presentazione delle domande di iscrizione entro i successivi 60 giorni.